Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Privacy   -   Chiudi

Cave - VILLE LIBERTY

Cave - VILLE LIBERTY

Lo Stile Liberty, noto in Italia anche come stile floreale e conosciuto in tutto il mondo come Art Nouveau, è un movimento artistico-filosofico che influenzò arti figurative, architettura e arti applicate nei decenni a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, specialmente in Europa e America del Sud.
Lo stile superò lo storicismo eclettico che permeava l’epoca vittoriana nel campo dell’architettura e del design d’interni proponendo alcuni elementi del Rococò, come le decorazioni a fiamma e a conchiglia rivisitati in chiave moderna, e ispirandosi alla natura i cui elementi venivano stilizzati con l’aggiunta di alghe, erba e insetti.
Gli edifici Liberty cavensi mostrano le principali caratteristiche della corrente artistica: elementi floreali nelle decorazioni pittoriche, lignee e in ferro battuto; stucchi per incorniciare finestre e portoni d’ingresso e per realizzare balconate e corrimano nelle scalinate; facciate colorate con alternanza di tinta e stucchi, caratterizzate talvolta da una doppia scala d’ingresso o da torrette; terrazzi e giardini ornati con piante tipiche dello stile come bergenie, ortensie e palme. Le abitazioni in Stile Liberty a Cave si possono ammirare lungo l’asse principale di Viale Pio XII, su strade interne come Via Vittorio Sessi e Viale Giorgioli, nei quartieri di San Lorenzo e Morino.